Loading

Trattasi di condominio edificato nei primi anni cinquanta, con importanti opere di manutenzione straordinaria da realizzare nella copertura, nelle facciate e nelle fognature. Anomali problemi strutturali dei travetti in laterocemento della copertura, hanno spinto nella decisione di potenziare la struttura con nuove travature lignee impregnate con antitarlo e fissate alla nuova cordolatura in c.a., oppositamente creata per l’occasione. Anche le murature del sottotetto sono state potenziate. Riposizionate le tavellonature in cotto, è stato messo uno strato impermabilizzante costituito da o...


Studio Marzio Dal Toso